Baez espulso per gesti osceni: “Mi sono toccato un testicolo però…”

baez

baez

Non è stata una partita indimenticabile per Jaime Baez quella tra il Real Potosi e la Juventud de Las Piedras valida per la Copa Sudamericana. L’attaccante che viene descritto come in procinto di arrivare alla Fiorentina, si è fatto espellere per aver rivolto gesti osceni all’indirizzo dei tifosi avversari in tribuna. Pronta però è arrivata la giustificazione da parte del giocatore: “Mi sono toccato un testicolo però non ero rivolto verso la tribuna”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Brutte notizie, ha solamente in testicolo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*