Bagadur ed un film già visto: no ad un altro prestito

Bagadur

Già a fine dello scorso mercato estivo Ricardo Bagadur era stato trattenuto a Firenze nonostante l’accordo raggiunto con il Lanciano. Allora c’era uno status di emergenza assoluto vista la quasi nulla disponibilità di alternative ai titolari del reparto; ma anche ora il numero di difensori non è certo aumentato e infatti, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, da parte della società viola è arrivato un altro no: alla Salernitana, che lo aveva chiesto nuovamente in prestito dopo l’ottima seconda parte della scorsa stagione. Per il momento Bagadur resta un calciatore della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fino ad adesso totalmente inespresso, potrebbe essere l’ ennesima meteora. Troppe poche 10 partite in B con qualche panchina (anche se con 2 gol decisivi) per considerarlo da Fiorentina. Tra l’ altro Sousa l’ ha allenato tutto il girone di andata concedendogli solo 4 minuti in campionato e lasciandolo sempre alla primavera. Van Beek e Rekik hanno un anno in più ma tutt’ altra esperienza in club di blasone. Anche il giovane danese seguito, Anderson, del 96, ha più esperienza di Bagadur.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*