Baiano: “Kalinic non tira più in porta, ma è colpa della squadra. L’Inter gioca male”

Kalinic Chievo 3

Francesco Baiano, ex attaccante della Fiorentina, parla così a Lady Radio: “L’espulsione di Mati ha condizionato la partita ma quello dei viola è un buon punto. La sfortuna è aver preso gol subito perché se fossero passati altri 5-10 minuti la Fiorentina se la sarebbe portata a casa. Penso che Berna, giocando più avanti, potrebbe rendere molto di più. Per farlo giocare con Tello devi cambiare modulo. Io li vedrei bene esterni in un 4-2-3-1. Tecnicamente Tello è molto bravo e sa giocare con entrambi i piedi a differenza di Berna. Certo che se devono coprire tutta la fascia durano fatica. L’Inter è una squadra che gioca male, non riesce ad esprimere un grande calcio ma è altrettanto vero che, per i giocatori che ha, può metterti sotto in pochi minuti. In questo momento, secondo me, hanno dei grossi problemi. Kalinic sta rifiatando, ma il suo problema è che non tira mai in porta. La squadra non lo rifornisce più come qualche mese fa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non a caso, da quando manca Badelj le verticalizzazioni sono drasticamente diminuite…

  2. Grande Baiano che tempi ti ricordi ? Insieme a Batigol, anni 90. Auguri ragazzi

  3. Bisogna tornare a verticalizzare. Bisogna tornare a lottare e crederci. Tornare ad avere fiducia e sicurezza nei nostri mezzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*