Baiano: “La Fiorentina è tornata al possesso palla sterile con zero tiri in porta. Sousa non è più una sorpresa”

Babacar Empoli

Francesco Baiano, ex attaccante della Fiorentina, parla così a Lady Radio del momento dei viola: “Alonso? Penso che il suo problema sia semplicemente la stanchezza dopo un avvio di campionato strepitoso. Non sono macchine e possono attraversare momenti negativi come questo. Alcuni calciatori della Fiorentina sono stanchi e non sono brillanti come qualche mese fa. Per me la sconfitta di ieri è inspiegabile anche perché non è stato fatto neanche il turnover. La Fiorentina è tornata al possesso palla sterile con zero tiri in porta. Sousa non è più una sorpresa e tante squadre ormai conoscono il gioco della Fiorentina e sanno come metterla in difficoltà. Babacar non pervenuto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Bisogna tornare ad essere imprevedibili e si può fare.

  2. Baiano fai festa che è meglio!

  3. …non centra nulla con l’articolo…
    Per favore TOGLIETE LA PUBBLICITÀ\TEST
    “QUANTO SEI JUVENTINO”…
    La pubblicità sarà l’anima del commercio…ma un limite credo ci possa e debba essere…
    Per favore..
    Di gobbi e strisce ce n’è abbastanza in giro..pure sul sito viola?!

  4. si puo’ anche parlare di stanchezza e che non siamo piu’ brillanti come un mese fa’, ma non e’ vero che non abbiamo fatto neanche un tiro in porta, ieri anche giocando male abbiamo preso una traversa e fatto almeno 5 palle gol limpide, il loro portiere e stato uno dei migliori in campo. se il primo tempo finiva 3-1 per noi non avremmo rubato nulla e nel secondo tempo anche giocando male altre tre palle gol, loro solo il gol. grazie a tomovic.

  5. Bugia ragazzi è il solito calo invernale che ogni squadra anche big ha quindi lasciate perdere questi pseudointenditori e pensiami solo a tifare una squadra che quest’anno può fare cose davvero importanti

  6. Anche tutti questi commentatori da strapazzo che godono se le cose vanno male almeno hanno pagine per parlare. Io vorrei vedere in quanti avrebbero scommesso nel secondo posto ad oggi, la coppa Italia? Pace c’è ne faremo una ragione, d’altronde questa squadra non può fare 3 competizioni e della coppa del nonno se ne può ampiamente fare anche a meno. Se vuoi fare il salto devi provare ad arrivare terzo altrimenti più di un quarto posto non puoi ottenere.
    Per i duri, SENZA LILLERI UN SI LALLERA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*