Baiano: “Preoccupato dall’addio di Pizarro”.

image

Francesco Baiano, ex attaccante della Fiorentina, parla a Lady Radio della situazione in casa viola: “Mi aspetto che Sousa faccia meglio di Montella. Non sarà facile ma lui è giovane e preparato. Non si vince per caso, neanche in campionati come quello svizzero. Sono un po’ preoccupato dalla partenza di Pizarro perché non ce ne sono come lui, ma sono convinto che la Fiorentina farà bene anche nella prossima stagione perché ha una squadra forte. Ilicic può essere un giocatore molto importante per i viola ma molto dipenderà ancora dalle idee di Sousa. Rossi è un giocatore che fa la differenza. Gli auguro di poter tornare presto il giocatore che abbiamo potuto ammirare ad inizio avventura”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Baiano; un’ altro ex giocatore che vive di nostalgia. Come si fa dire che bisogna essere preoccupati se non resta Pizzaro. Un’ altro Pizzaro non esiste, meno male mi viene da dire. Come si fa parlare di obiettivi di vertice se poi si pensa di far giocare un 37enne una gara si e 4 no!!!

  2. Pino, da anni serviva un sostituto ma la realtà e che pizarro è costa 0 , che i primo 2 anni li ha fatto benissimo,
    al terzo ha giocato poco ma spesso bene, inoltre era da mettere in preventivo che se gioca in nazionale e gioca ogni 3 giorni nn rende al top mentre ora he lascerà la nazionale , se gli fai fare una gara a settimana puo’ farla bene o comunque puo’ essere una buona riserva.
    Lui prende 600 mila l’anno,
    1,8 mln è costato in 3 anni,
    Pirlo ha 6 mesi o 7 in + e’ prende 4 mln l’anno netti.

    Badelj è costato 5 mln e prende il doppio di Pizarro,
    Ha reso il doppio?
    Badelj i primo 4/5 mesi li ha fatto male , poi ha fatto anche bene ma pure Pizarroha fatto un percorso simile, ha reso peggio? Ha reso la metà di Badelj? Non credo ,
    allora invece di averlo come titolare ma come sesto o settimo cemtrocampista nn è male, ma nn lo si tiene x risparmiare qualcosa così come in passato con frey e lajic.
    Possono cederlo peró non è un problema se lo gestisci bene e poi mounir è costato 1,1 mln all’anno,
    Pizarro pure che lo metti 20 minuti quando vinci e devi gestire il risultato ti ripaga.
    Porlo valeva 7 volte + di Pizarro?facciamo 3 volte si ma 7 no.

  3. mauro d.o.c.g.

    PER QUANTO POSSA ESSERE DA RIMPIANGERE, PIZZARRO NON DOVRA’ ESSERE UN PROBLEMA, VISTO LA SUA ETA’ E SOPRATTUTTO IL NUMERO CONTENUTO DI PARTITE CHE PUO GIOCARE IN UN CAMPIONATO (SEMPRE MENO), QUINDI BEN VENGA IL CAMBIO DI GIOCO, BEN VENGA IL RINNOVO GENERAZIONALE E L’AVVENTO DEI GIOVANI IN SQUADRA

  4. Baiano e’ preoccupato del mancato prolungamento del contratto a Pizarro. E’ incredibile che sia proprio un grande giocatore qual e’ stato Baiano a dire questo. Lui è gli altri supporter di Pizarro si debbono convincere che il cileno e’ un giocatore a mezzo servizio, si infortuna continuamente e gioca praticamente da fermo. Largo ai giovani, basta con i vecchietti.

  5. Non capisco perchè ha no avuto tutta questa voglia di distruggere un giocattolo che funzionava, 3 anni di bel gioco e risultati, Le prime 3 che erano vicine,,serviva solo un ultimo passo,
    Davi fiducia A Macia e a montella x un anno,
    Salah restava in prestito, con la plusvalenza di cuadrado ci prendevi Allan + vecino a 0 ed il centrocampo era a posto con rinnovo di Mati e del pek x un anno e magari kucka a 0 o inler x badelj cosi’ guadagnavi pure qualcosa.

    Prendevi un terzino destro e risparmiavi ingaggio monster di Gomez e facevi pure cassa, prolungavi a Baba e sceglievi se tenere gilardino o prendere un altro come sua alternativa(Pazzini a 0? O chi volevano, magari uno duttile ma semza soender troppo che l’attacco con Salah ed altrie è a posto , mi sarei tenuto pure ilicic che ha contratto lungo ed è giovane).
    Se nn andavamo in champions vendevano savic tra un anno , ilicic o Salah dopo il riscatto o vedevan loro che fare , cmqxcacciavano montella e macia x mettere chi volevano loro ma prima provevamo a concretizzare, ci hanno tolto un sogno senza motivo, se aspettavano a smantellare , non avrei scritto neanche una parola ma abbiamo fatto 2 anni senza attacco e i risultati son stati buoni,
    È una bestemmia non provare a vedere questa squadra con Salah o rossi dall’inizio ed un terzino decente + un centrocampista alla Naingollan o Allan x capirci che dopo il mancato rinnovo di Ambrosini nn co stava un giocatore di sostanza e qualità, kurtic nn ha mai fatto un mediano e Badelj nkn è un regista, quindi x nn spendere quanto serviva hanno fatto una via di mezzo ma bastavano o Cambiasso a Banega che costavan poco,
    Ora non dico Kondogbia ma Allan con i soldi di Cuadrado, 13 mln co faceva fare il salto di livello con altri in esti da prendere con cessioni di gomez e romcaglia,
    ma fondamentale era non cambiare tecnico o prendere a limite una certezza x la serie A, anke Mazzarri o Spalletti , , uno che centra obiettii ed ha carisma x tenere Salahil resto si chiama ridimensionamento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*