Baiesi: “A Sousa gran parte del merito per il riavvicinamento dei tifosi alla squadra. Grande impennata degli abbonamenti”

image

Gianluca Baiesi, direttore esecutivo della Fiorentina, è intervenuto a Radio Bruno: “Dopo le ottime prestazioni con Barcellona e Chelsea c’è stata un’ impennata nella vendita degli abbonamenti. Siamo partiti male ma adesso i risultati stanno migliorando. Sousa e la sua squadra hanno dato il meglio di sè sia in campo che fuori e i tifosi hanno risposto proporzionalmente. Siamo sulle 15.000 tessere e sicuramente vogliamo superarle in fase di prelazione. Riteniamo di poter avvicinare le 20.000 tessere, che sarebbe un ottimo risultato visto l’inizio blando delle vendite. Una variabile importante sono le aspettative dei tifosi, è importante dar loro i giusti stimoli per riaccendere l’entusiasmo, anche se negli ultimi tempi c’è stato un riavvicinamento forte della piazza alla squadra, grazie a Sousa che ha la capacità di interagire in maniera diretta con la tifoseria. Il merito va anche a lui. Ci tenevo che il Franchi mostrasse il suo profilo migliore per rimanere fra le squadre partecipanti a amichevoli come la ICC. Il Franchi è uno stadio caldo e ci tenevo che col Barcellona dessimo l’impressione di uno stadio caloroso, e non freddo e vuoto perchè non avrebbe reso giustizia a quello che la tifoseria veramente è”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Nazione Toscana

    Ma quale riavvicinamento?
    I tifosi viola non si allontanano mai.
    Semmai lo stadio fa schifo, non è all’altezza della Fiorentina.
    Se il napoletano nardella non si da una svegliata occorre mandare a casa sua anche lui.
    Senza montella sembra primavera.
    Forza Sousa!

  2. Siamo a 13000 tessere, l’anno corso con il campionato che cominciava più tardi eravamo a 18000. Fate ridere se ne stanno accorgendo anche gli irriducibili creduloni dei ciabattai. Questo è un mercato da smobilitazione con troppe scommesse in piedi, a cominciare da Pepito che se si rompe alle prime 4 giornate siamo senza punte per tutto l’anno. Vergogna.

  3. basta prendere in giro i tifosi, gli abbonamenti sono al minimo storico. Le bugie hanno le gambe corte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*