Baiesi: “Tifoso cliente? La frase è stata strumentalizzata, ecco la verità. Sul nuovo stadio…”

baiesipresentazione

baiesipresentazione

Gianluca Baiesi, direttore esecutivo della Fiorentina, è intervenuto a Radio Bruno: “I tifosi sono clienti? Non è mai stato definito da parte nostra il tifoso come cliente. Durante una lezione all’università è stata usata la parole clienti come similitudine per far capire che il centro dell’attenzione deve essere il tifoso. Nuovo stadio? Si tratta di un processo ineludibile per Firenze e la Fiorentina e per far crescere la società viola. Molte società italiane, come Atalanta ed Udinese, stanno lavorando su stadi che già ci sono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ennesima figura da cioccolataio di una società di incapaci.

  2. @ Cisko73 – Nostalgico???
    Detto con tutta la simpatia che posso provare per te ma proporre ad un’ eventuale nuova proprietà la guida della società ad Antognoni e Battitusta, significa non aver capito una mazza. Oggi il calcio non è uno sport ma solo business, e in italia, per volume di affari compreso l’ indotto, è il terzo settore economico del paese. La sola trattativa di un trasferimento di un calciatore coinvolge come minimo una decina di studi legali.

  3. Cmq la proprietà sta dimostrando di voler fare le cose per bene e la proposta a SALAH va oltre il possibile. Oltre è impossibile per la viola qui si va sulla macchina stampa soldi. Perchè una società come la Fiorentina deve copiare i modelli altrui ?La Juventus incassa più soldi dai diritti TV e trova maggiori sponsor. Non possiamo fare i paragoni con i progetti della Juventus , se la JUVENTUS gli bastano 2 metri non vedo perchè non possiamo farlo di 100 metri ?Il nuovo stadio porta 10 milioni

  4. CISKO,a me sta bene quel che dici. Però dovranno anche fare OBBLIGATORIAMENTE meglio di quelli che ci sono adesso. Hai scritto tante volte che questi sono spilorci,e che basterebbe poco per ottenere traguardi migliori. Ebbene,chi arriverà dopo di loro DOVRÀ PER FORZA fare quel poco,poi vedremo dove si arriva.

  5. Baiesi veramente il Gnigni l’ha detto anche in un intervista non diciamo bischerate suvvia ………………..e il tifoso cliente aspetta prima di rinnovare l’abbonamento che cosa gli propinate come squadra……………………..

  6. Falla finita, Baiesi.
    Non difendere l’indifendibile.
    Fareste bene a dimettervi tutti.
    Non vedo l’ora che arrivi una Proprietà seria, che vengano dati pieni poteri al DS e che gli siano affiancati Bati e Antognoni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*