Questo sito contribuisce alla audience di

Bakic: “Montella mi ha cambiato. Non potevo rimanere alla Fiorentina perché…”

Marko Bakic è stato l’ultimo giocatore (per ora) a lasciare la Fiorentina per andare a fare esperienza altrove. Il centrocampista ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale dello Spezia, sua nuova squadra: “Sicuramente la Fiorentina è un club importante, con il quale l’anno scorso ho avuto l’opportunità di crescere molto e giocare in Europa League, ma ho bisogno di più continuità, cosa che a Firenze non avrei potuto fare neanche in questa stagione ed inoltre devo pensare anche alla nazionale del Montenegro, dato che sono nel giro della selezione maggiore. In principio ero un trequartista, mi piace molto attaccare e vedere la squadra giocare nella metà campo avversaria, ma alla Fiorentina mister Montella mi ha abbassato e qualunque sarà il ruolo in cui il mister deciderà di impiegarmi, io mi farò sempre trovare pronto, cercherò di migliorarmi partita dopo partita e di crescere anche in fase difensiva”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA