Baldini: “Sousa non vuole più stare a Firenze perché la dirigenza non investe. I Della Valle hanno mollato”

Il conduttore radiofonico e televisivo, Marco Baldini, noto tifoso della Fiorentina, ha parlato con ItaSportPress della formazione gigliata, reduce dal pareggio di Genova contro la Sampdoria: “Seguo tanto la squadra – ha detto Baldini – e sono tifoso della Fiorentina da molto tempo andando anche in curva da ragazzetto. Questa squadra continua a non darmi soddisfazioni ma la colpa principale è della dirigenza che non investe e non ha progetto serio. Volevano fare la città della Fiorentina ma non ci sono riusciti e forse è per questo che hanno mollato. Adesso vogliono fare lo stadio come quello della Juve ma i risultati non arrivano. Il tecnico Paulo Sousa mi piace tanto ma non vuole più stare a Firenze perché come detto prima la dirigenza non investe. Da anni in questa squadra mancano i giocatori simbolo e bandiere come Antognoni non ce ne sono più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Affermazioni molto profonde su cui riflettere, per niente banali, fatte da una persona molto esperta di gestione aziendale a tutti i livelli.
    Complimenti anche ai responsabili di questa testata giornalistica, per aver segnalato ai lettori un sì profondo messaggio

  2. …parla il re della finanza creativa…!!! ma vai a letto e copriti:

  3. Perché dainelli e pasqual erano giocatori simbolo? Di che,della sales?

  4. Ora parla anche Marco baldini.. beh avete già detto tutto…..

  5. Se investissero solo la metà di quello che hai perso te al gioco xi vincerebbe lo scudetto..

  6. O Baldini, ma vai a fare du scommesse o una partitina a carte.

  7. certo se vendi sempre i capitani il giocatori simbolo non ci saranno mai (Dainelli, Pasqual e ora Rodríguez)…………
    Poi ricominciamo a fare i vecchi errori dando tutto in mano a Corvino non gli è bastata l’altra volta……. lui può fare solo il talent scout non il direttore generale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*