Questo sito contribuisce alla audience di

Ballardini: “Kalinic mi piace ma non vale 50 milioni. Bernardeschi? Firenze merita questo tipo di calciatori ma è dura vederlo sempre in viola…”

A Radio Blu l’ex tecnico del Palermo Davide Ballardini parla di Sousa e di alcuni singoli come Kalinic e Bernardeschi: “La Fiorentina era la squadra che giocava meglio insieme al Napoli, per cui Sousa sicuramente è un tecnico capace; quello che si vede quest’anno è diverso però: c’è meno brillantezza, meno compattezza, ci sono difficoltà nel gioco e nella fase difensiva. Non penso che c’entrino i rapporti con la società, ci stanno delle annate dove tutto gira bene ed altre dove si incontrano più difficoltà ma certamente l’allenatore resta concentrato sul proprio lavoro. Kalinic? E’ un giocatore magari non finissimo con la palla tra i piedi, va in contro ed in profondità ed è anche un buon finalizzatore, dà tante soluzioni di gioco ed è sempre molto umile. Se vale 50 milioni? Secondo me no, non è il mio mestiere quello di dare valutazioni economiche, ma posso dire che mi sembra una cifra esagerata. Bernardeschi? Calciatore di grandissime qualità, di spessore diverso ed il mio augurio è di vederlo tutta la carriera a Firenze, perché Firenze merita questo tipo di calciatori, però oggi è sempre più difficile anche se ci sono delle eccezioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*