Balli: “Va cambiato l’allenatore. Al posto di Sousa prenderei Mazzarri”

A Stop&Gol, in onda su Radio Fiesole, è intervenuto Daniele Balli, ex portiere dell’Empoli e tifoso della Fiorentina: “Io cambierei subito l’allenatore, non si può vedere quello che si è visto ieri sera. C’è qualcosa che non funziona tra società, allenatore e giocatori. I giocatori in panchina erano tutti morti, non c’era partecipazione. Manca qualcosa, è evidente. Anche in categorie più basse si sa che in certe partite servono grinta e attaccamento alla maglia. Sousa sa pesare le situazioni, in certi momenti è meglio non parlare. Da ex giocatore avrà rassicurato l’ambiente, anche se lui sa che a Firenze molti si sono rotti le scatole. Il dopo Sousa? Mi espongo, il mio cavallo è Mazzarri. Lui è nervoso anche dopo le vittorie, è di queste parti e lo vedrei molto bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*