Questo sito contribuisce alla audience di

Ballottaggio in porta tra presente e futuro: La Fiorentina comincia a sondare diversi portieri

viviano3Montella deve ancora risolvere il ballottaggio tra Viviano e Neto e fino a giugno saranno sicuramente loro due, insieme a Lupatelli, i portieri della Fiorentina. Scenari diversi si aprono invece per quanto riguarda il mercato estivo. La Fiorentina segue con attenzione diversi estremi difensori e sicuramente due nomi sono già circolati negli ambienti del calciomercato. I viola hanno tentato un primo approccio per Agazzi del Cagliari, ma Cellino per il momento appare molto freddo. Inoltre l’inserimento della Fiorentina sta pesantemente condizionando il futuro di Stefano Sorrentino, ormai in rotta con il Chievo dopo aver saltato l’allenamento di ieri pomeriggio. Sorrentino piace a diversi club, tra cui Palermo, Napoli ed Inter (per fare il vice Handanovic), ma quando sembrava tutto fatto con i rosanero (che hanno offerto 3 milioni più qualche bonus) la trattativa si è interrotta, probabilmente a causa dell’inserimento della Fiorentina. Tutti questi sondaggi possono significare due cose opposte: che il club di Della Valle non ha intenzione di riscattare Viviano a giugno, oppure potrebbe trattarsi di messaggi trasversali da far recapitare a Zamparini, affinchè abbassi il prezzo del riscatto dello stesso portiere fiorentino.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Se Viviano vale sette milioni, davvero l’inflazione è al galoppo. Neto è un discreto portierino, almeno non costa nulla, ma quanto a esperienza deve ancora farsi, e si vede. Lupatelli è Lupatelli….. quindi diventa evidente che il ruolo non è coperto adeguatamente.
    Se non subito, a giugno va cercato un portiere esperto e affidabile. e Neto a fare esperienza, con Viviano al Palermo oppure preso per non più di due o tre milioni, per fare la riserva, se non ritrova se stesso presto.

  2. Pur dispiacendomi per Viviano, credo che Neto sia OK. Peccato per l’errore con l’Udinese, ma sembra avere dei numeri

  3. Per il caso portieri non è un caso. E’ stato montato ad arte dai media locali e dai blog legati alla fiorentina solo perché Viviano è di Firenze, diversamente nessuno avrebbe avuto qualcosa da dire per la sua estromissione. Sicuramente è impensabile che a giugno la società sborsi 7,5 milioni per riscattare un portiere, anche se pur buono, ma che è alla pari di tanti altri che costano meno. Oltre al fatto che Neto, il quale non è da meno, è già nostro ed è giovane.

  4. Io comunque penso sia giusto far giocare viviano oggi , lo pensavo giá prima di udine, poi non rischierei pizarro e borja , quest’ultimo forse nel secondo tempo, per il resto la squadra che da maggiori garanzie,

    con il napoli comunque una vittoria vale anche di +

  5. INNANZITUTTO BATTERE LA ROMA E SOSTENERE I NOSTRI!! GIOCA CHI E’ AL 100% FISICAMENTE E MENTALMENTE!! AVANTI VIOLA, VINCERE!!!! HA RAGIONE MONDONICO BASTA SCONFITTE E PAREGGI!!! RIPRENDIAMO IL PERCORSO VINCENTE!! E BASTA CON LE 3 D NELLO SPOGLIATOIO: INVECE DI DIGNITA’, DOVERE E DIVERTIMENTO, METTEREI DIGNITA’, DOVERE E VITTORIA!!! LA VITTORIA E’ IL VERO DIVERTIMENTO, SONO QUELLE CHE SI RICORDANO, NON I COMPLIMENTI O LO SPETTACOLO FINE A SE STESSO!!

  6. Lobont o Boruk signori portieri e Avramov come secondo. Io andrei sul sicuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*