Questo sito contribuisce alla audience di

Banco di prova

La partita di mercoledì contro la Juventus ha lasciato sensazioni positivi per il futuro della stagione viola, con una Fiorentina capace di tenere sulla corda la squadra campione d’Italia anche in dieci contro undici. Certo, l’attacco non ha creato molto ma in undici contro undici gli uomini di Pioli se la sarebbero potuta giocare meglio di come hanno fatto con l’uomo in meno. Adesso la prossima sfida è l’Atalanta, un bel banco di prova per una squadra in cerca di certezze: la squadra di Gasperini è stata la sorpresa della passata stagione e l’avvio di stagione, nonostante la cessione di qualche big, è stato positivo. La Fiorentina non vuole passare una stagione senza obiettivi, sarebbe poco stimolante: il gruppo è compatto e ha messo nel mirino, senza sbandierarlo ai quattro venti, un posto in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*