Bangu, Chiesa e Trovato fanno la voce grossa e la Primavera espugna La Spezia

Bangu

E’ tornato finalmente a splendere il sereno sulla Fiorentina Primavera, con il 4-1 ottenuto sul campo dello Spezia nel 19esimo turno del girone A del campionato Primavera. Vittoria maturata già nel primo tempo, grazie al gol di Bangu alla mezzora. Nella ripresa raddoppio del baby Trovato al quarto d’ora, poi Demofonti accorciava le distanze, prima delle reti di Chiesa e nuovamente Bangu, dal dischetto. Queste ultime sono arrivate nonostante l’inferiorità numerica per il rosso di Diakhatè.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Io Bangu e Minelli (ieri assente) li vedrei bene in prima squadra insieme a Capezzi che spero l’anno prossimo torni alla base.

  2. La rovina di Diakhate si chiama anche Raiola, da quando gli messo gli occhi addosso e gli ha fatto avere il contratto il ragazzo s’è montato la testa.
    Peccato perchè è il miglior centrocampista della primavera, con grosse potenzialità e farebbe comodo anche in prima squadra, ma purtroppo non ha molta testa.
    Caro Diakhate continua così che tra 2-3 anni sarai bruciato e Raiola ovviamente ti scaricherà.

  3. Fare la “voce grossa” con la Spezia!!!!!sono ben altre le squadre con cui fare la voce grossa ma da anni non ci riescono mai! !!!!

  4. Che combina Diakhate? I primi soldi del contratto e respirare ogni tanto l’aria della prima squadra gli ha dato alla testa??

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*