Banti toglie la gioia del gol ad Alonso e i dubbi restano. Il guardalinee vede il fuorigioco di Bernardeschi ma con Defrel…

Activa Foto
Activa Foto

Tre episodi principali per quanto riguarda la moviola di Fiorentina-Sassuolo. Sul punteggio di 1-0 per i viola, Alonso scaglia in rete con un sinistro fortissimo al volo, ravvicinato. Bel gesto tecnico dello spagnolo che però viene invalidato dall’arbitro Banti che ravvisa un fallo, dubbio, di Kalinic su Cannavaro. Anche rivedendo al rallenty l’intervento si vede quasi di più una trattenuta del difensore sull’attaccante che non il contrario. Poco dopo, Defrel scatta in posizione di fuorigioco (il busto e la testa del giocatore sono in avanti rispetto alla linea dei difensori della Fiorentina), si presenta davanti a Tatarusanu e mette incredibilmente alto. Poteva essere la rete dell’1-1. Lo stesso guardalinee che non ha visto il fuorigioco del giocatore del Sassuolo, vede la posizione irregolare di partenza di Bernardeschi nella ripresa. L’esterno viola mette in rete dopo la traversa colpita da Alonso, ma il gol, come detto, era da annullare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*