Bargiggia: “Calleri è un obiettivo serio per Corvino. La Fiorentina deve essere rapida, sul ragazzo ci sono tante squadre”

Paolo Bargiggia, giornalista di Mediaset Premium, ha parlato a Radioblu in merito a Calleri, attaccante seguito da vicino dalla Fiorentina: “Non è un’idea ma un progetto serio. Hanno già le cifre, e già la disponibilità del fondo che lo gestisce. Si tratta di un prestito per due anni a 700.000 euro e un diritto di riscatto a 15 milioni. Ho un interlocutore importante che mi ha dato notizie in merito. Si tratta di una  formula molto vantaggiosa, per un calciatore che non dimentichiamo è del ’93, il problema è la tempistica, la Fiorentina deve essere rapida, su di lui ci sono tantissimi club. Lui ha giocato nel San Paolo, in prestito dal Deportivo Maldonado, si tratta infatti di un escamotage, il suo cartellino è di un fondo con sede in Inghilterra, lo Stellar. Lui sta facendo i documenti per diventare italiano, è una notizia da seguire attentamente in parallelo alle uscite nel reparto avanzato della squadra viola.  Se la Fiorentina lo prendesse sarebbe un gran colpo. E’ un calciatore che per caratteristiche piace molto a Paulo Sousa e che ha in Corvino un suo estimatore, che già voleva portarlo a Bologna, quando sembrava andasse all’Inter. L’Inter vista la strana situazione del giocatore, e le difficoltà economiche, non se l’è sentita di impelagarsi in un’operazione particolare e difficile, i fondi sono molto spregiudicati, è molto questione di “vil moneta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*