Questo sito contribuisce alla audience di

Baroni a sorpresa: “Abbiamo comandato il gioco per dei tratti. Poi al secondo gol…”

L’allenatore del Benevento, Marco Baroni, ha rilasciato alcune dichiarazioni che potremmo definire sorprendenti, parlando con la Rai: “Anche oggi la squadra non ha fatto male fino a quando siamo rimasti in partita. Stavamo comandando anche il gioco per dei tratti. Poi però è arrivato il secondo gol e abbiamo rivisto tutte le nostre difficoltà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Baroni mi stai simpatico, ma su se escludiamo il palo (fra l’altro nato casualmente) poi non avete mai tirato in porta. In bocca al lupo!

  2. Solo Perche sei di Firenze sto zitto. BARONI PER FAVORE

  3. Dai Baroni, è chiaro che giocando in casa qualche azione la dovevi fare anche tu, ma Sportiello non ha fatto una parata.

  4. Paolino paperino

    È per questo che il Benevento le ha perse tutte, il suo allenatore ha le visioni…

  5. Bisognerebbe domandargli dov’era e che partita ha visto.
    E’ una brava persona ed un allenatore che si sta facendo. Pisciare così fuori dal vaso non credo gli giovi assolutamente.

  6. Simpatico il Baroni, del resto si deve dare un contegno. Sarebbe più giusto dire che nel primo tempo sembrava una partita tra scapoli e ammogliati (il che non depone certo a favore della Fiorentina, per il Benevento vista la sua pochezza ci può stare). Nel secondo tempo poteva subire 6 gol posto che: Badelj sbaglia un rigore in movimento da solo al centro dell’area, Thereu non ha ancora capito, alla sua età, che quanto esce un portiere a terra si calcia “a scavalco” e non con un piattone, e lo stesso Babacar è talmente infifito che quando si trova in area e può calciare in gol, passa la palla (male) ad un compagno fuori area!!! Senza questi errori i gol serebbero stati almeno 6. Baroni ma che dici???

  7. Solo la dichiarazione vale l’esonero.

  8. Marchino falla girare dammi retta, non la tenere tutta per te

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*