Basilea-Fiorentina anche fuori dallo stadio. Ricostruiamo i momenti di tensione prima del match

Basiela-Fiorentina sappiamo che è finita 2-2 sul campo ma prima della gara fuori dallo stadio si è vissuto qualche momento di tensione tra le due tifoserie. Diciamo subito che non sono stati certo i tifosi viola a cercare il contatto ma certamente si è sfiorata la rissa prima della gara. Infatti i tifosi della Fiorentina sono scesi dai pullman nei pressi dell’impianto del Basilea e poco dopo sono stati raggiunti da una trentina di facinorosi, tifosi di casa, che volevano cercare il contatto e c’era pure qualche bastone pronto all’uso. Altrettanti tifosi della Fiorentina si sono messi sulla difensiva per difendere se stessi e i numerosi compagni ma quando lo scontro sembrava inevitabile è intervenuta la polizia locale che grazie a qualche proiettile di gomma è riuscita in poco tempo a riportare la calma e a dividere le due tifoserie. Un episodio brutto ma che, secondo chi le trasferte se le fa tutte, accade spesso in certi campi e in certi paesi e va catalogato come un evento “normale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Normalissimo per chiunque conosca un minimo la tifoseria del Basel.
    Chi immagina in svizzera tutti tranquilli e tifoserie numericamente piccole si sbaglia di grosso.
    Quella del Basel poi è “famigerata” in Svizzera.

  2. mauro d.o.c.g.

    cosa ci sarà di normale in un evento del genere dovete spiegarcelo……mah.

  3. La UEFA ha rotto. Ora basta farsi calpestare da Platini. Prima ovrebo, poi la rube, e poi ieri… E i casi sono moltissimi. Avete rotto!! Forza società farsi valere!!”

  4. La cosa preoccupante è che tali accadimenti vengano ritenuti “normali”. Soprattutto in un momento storico delicato come questo, in cui tutto il mondo è minacciato dal terrorismo, cercare la rissa e tentare atti violenti è ancora più assurdo e stupido.

  5. evviva i civilissimi e corretti svizzeri…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*