Bassilichi: “Nuovo STADIO? Vedo tempi lunghi. Difficile che ci siano privati disposti a fare investimenti del genere”

Stadio1

Il presidente della Camera di Commercio di Firenze, Leonardo Bassilichi, è pessimista sulla realizzazione del nuovo stadio della Fiorentina nell’area Mercafir: “Purtroppo da tifoso ho delle perplessità – ha spiegato Bassilichi a Lady Radio – ma non sta a me scegliere se si può fare o no, si tratta di soldi di un privato e quindi ho rispetto di chi metterà i soldi e vediamo se ci sono. Reputo che lo stadio sia un investimento importantissimo in una fase storica così ed è difficile che ci siano privati che in questo momento possano fare investimenti del genere, faccio un discorso puramente economico”. Poi aggiunge Bassilichi: “Ben venga che l’amministrazione faccia tutto perché ci siano le condizioni: i bandi di gara, gli appalti, le aree… però la vedo anch’io come una cosa molto lunga oggettivamente. Poi da tifoso mi auguro che sia il contrario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. I della valle conoscono tanti imprenditori nel mondo. Uno lo trovano di sicuro.

  2. Speriamo che finisca presto questa comica perché non se ne po più!

  3. In senso biblico credo sia più facile che un cammello entri nella cruna di un ago che i marchigiani tirino fuori i soldi per fare un investimento del genere.Hanno menato il can pe’ l’aia per 8/10 anni avendo una ottima scusa per non spendere sulla squadra sperando che mai l’Amministrazione comunale gli avrebbe realizzato le condizioni per fare la “cittadella” e adesso che tali condizioni sembrano esserci sono messi nell’angolo e cominciano i distinguo e le scuse. Un teatrino il cui risultato è scontato: non se ne farà di niente. Sono d’accordo con Rep: l’Amministrazione Comunale ha fatto tutto quanto era di sua competenza, adesso la palla è rimbalzata nel campo avverso (ho detto avverso a ragion veduta).Ne possiamo vedere la concretizzazione solo se cambia la ditta al comando. Ridateci Firenze e la Fiorentina, ognuno a casa propria!

  4. Ma figuriamoci se i Della Valle spendono quei soldi… ma figuriamoci. Sono anni che rimandano e rimandano, progetto, locazione e tutto il resto….nessuna altra squadra italiana ha ricevuto favori e disponibilità dal Comune, come la Fiorentina ha ricevuto da Firenze. A questo Comune , Giunta e Consiglio Comunale non c’è da rimproverargli alcunché, quello che dovevano fare lo hanno fatto, rispettando i pur lunghi tempi della burocrazia italiana… quelli che non rispettano i tempi e le promesse è la famiglia Della Valle. Punto e basta. Detto da uno che li ha sempre difesi, e mai contestati… ma che adesso sta cambiando opinione

  5. Di sicuro non tirano fuori i soldi i braccini marchigiani!!!!!

  6. Credo sia piu’ facile comprare il Centro Federale di Coverciano e farci la casa per tutte la squadre viola,visto che la Federazione ne vuole fare uno nuovo a Roma e poi li’ c’e’ gia’ Francini a fare il Direttore e puo’ aprirci la strada. Poi una bella copertura del Franchi con l’avvicinamento al campo delle curve e a quel paese i discorsi sul “monumento nazionale” di tante associazioni del cacchio.
    Anche in P.zza Beccaria c’era la casa del fascio ,l’hanno distrutta e fatto cio’ che era piu’ utile e necessario.
    Tutto il tondo di Campo di Marte dovrebbe essere la cittadella polisportiva di Firenze riadattando la viabilita’al nuovo indirizzo. Il nuovo stadio e’ un impegno che Firenze non puo’ sostenere.

  7. A Firenze sempre e solo parole …….. niente altro ……

  8. Io dico di non parlarne più dello stadio nuovo tanto non verrà mai fatto.

  9. A Firenze non si farà mai nulla,siamo da terzo mondo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*