Battezzato un altro rigorista, avanti il prossimo

image

Se contro il Cesena aveva calciato il rigore in assenza di quello che sembrava il rigorista scelto, ovvero Gonzalo Rodriguez, ieri sera invece Ilicic il penalty l’ha calciato proprio per scelta tecnica. L’argentino è stato messo in quel momento da parte da un calciatore in un momento positivo e che nell’unico tentativo dagli undici metri aveva fatto centro. E invece ecco un altro errore, il sesto stagionale su dieci tentativi ma quel che è più grave è che si tratta del quinto battitore “battezzato”, la cui fedina dal dischetto sia stata macchiata. Dopo lo stesso Gonzalo (che ha sbagliato due volte), Gomez, Babacar, e Diamanti ecco Ilicic: inutile sottolineare ancora una volta come il vero specialista sia ormai assente da quasi un anno (con un ruolino di marcia che segna 6 su 6). La curiosità è tutta intorno alla scelta su chi, eventualmente, calcerà il prossimo rigore in caso di assenza di Rossi dal campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA