Battistini: “Alla Fiorentina farebbe comodo Maggio. Ecco perché Sousa ha cambiato capitano”

Sergio Battistini, ex giocatore e capitano della Fiorentina, parla così a Radio Fiesole: “Sousa mi ha molto sorpreso, la Fiorentina sta esprimendo il miglior calcio in Italia. Una grande sorpresa sotto tutti i punti di vista. La fascia da capitano spesso la porta chi è più esperto ma se l’allenatore individua un altro giocatore che non viene mai messo in discussione dai compagni e che gioca sempre, magari con più personalità e allora decide di affidargli la fascia di capitano. Così ha fatto Sousa. Forse alla Fiorentina farebbe comodo un Maggio, un terzino di spinta che secondo me farebbe comodo ai viola. Kalinic è una bella sorpresa perché oltre ad essere bravo nei movimenti e nella finalizzazione è anche un trascinatore. E’ il primo a portare pressing ed è un bel messaggio per tutti i compagni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Battistini era un jolly…a quei tempi si usava quel termine per quei giocatori che erano bravi ha giocare sia in difesa che a centrocampo….e sia l ‘almanacco che le figurine panini lo dimostrano

  2. Io a Firenze lo ricordo come libero…

  3. Scusate ma battistini era un buon centrocampista al limite centrale ma mai terzino prego correggere errorone per un sito viola

  4. Sul perché è stato cambiato il capitano lo voglio sentire dalle parole di Suosa e non dal primo che passa per strada. Il Maggio di oggi non vale un Tomovic o un Roncaglia. La nostra difesa è la terza migliore del camionato e il Tata, con sole 16 parate in 12 partite, è il portiere meno impegnato dagli avversari. Questi risultati sono anche per merito del reparto difensivo.

  5. ……scusate ma Pasqual non giocava con Prandelli che si e’ inventato Gobbi terzino, non giocava con Montella, non gioca con Sousa mi sembra logici che non possa essere capitano. A firenza ha giocato Capitano Antognoni, Passarella,Dunga, ecc Volete farmi ridere con la fascia a Pasqual… E bravo Sousa!

  6. Pasqual bollito purtroppo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*