Questo sito contribuisce alla audience di

Bazzani: “Chiesa e Simeone, perché no alla coppia? Babacar non è decisivo”

Ex attaccante della Sampdoria, in coppia con Flachi, Fabio Bazzani a Radio Bruno ha parlato della possibile coppia che potrebbe trovare spazio in viola, con Chiesa e Simeone: “Chiesa e Simeone sono simili ma non uguali, non ho mai creduto al luogo comune dell’impossibilità di vedere accanto due giocatori di caratteristiche analoghe, per cui me potrebbero giocare benissimo accanto. Simeone è più centravanti, anche se di manovra, ma comunque in posizione centrale; Chiesa va lasciato più libero di agire sulla fascia. E’ fondamentale adattarsi e sacrificarsi per la squadra, non si può prescindere dal lavoro per gli altri perché sono pochi oggi quelli che possono farne a meno. L’anno scorso la Fiorentina aveva in Kalinic una pedina fondamentale, perché faceva giocare bene tutta la squadra. I giocatori sono di prospettiva, per cui non possono dare troppe garanzie: Babacar mi sembra un giocatore che non riesce ad essere decisivo quando entra dalla panchina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Del paracarro si può fare a meno

  2. Bisogna giocare con 2 punte. Le soluzioni non mancano.

  3. Il mio amico BAZZANI ha detto cose giuste..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*