Beha: “Abbiamo fatto una frittatona alla fiorentina. E complimenti per la scelta!”

image

Dopo l’eliminazione dall’Europa League è il momento di fare qualche bilancio per il giornalista e tifoso della Fiorentina, Oliviero Beha: “E così la Fiorentina ne ha presi complessivamente 5 dal Siviglia, ha sbagliato l’ennesimo rigore, ha fatto piangere e ridere, è uscita tra i fischi “ingrati” secondo Montella. Ho stima di Montella, ma poiché quando le cose andavano bene il primo a meritare era lui, adesso bisogna riconoscere che è il primo a demeritare. Squadra bolsa, troppi giocatori fuori forma, mentalità zero, maturità zero. C’entrerà qualcosa anche il tecnico, o è lì per caso? E’ vero, rosa contraddittoria e non adeguata a tre competizioni. Quindi bisognava scegliere. Ed è stato sacrificato il campionato perché “si voleva il primo trofeo dell’era Della Valle”.

Bravi, bella scelta nell’anno in cui con i punti del primo Montella (70) si va in Champions magari come secondi. Adesso si piange sul latte versato, (spero) sulla scelta sbagliata essendo fuori da tutto e avendo raccolto, se andrà bene, solo la terza qualificazione in Europa League (soldi pochi, noia molta), sulla sabbia che resta nelle mani e sui fischi dei tifosi. Ma riconoscere i propri errori, no, non usa? Forse bisogna crescere, e per crescere le batoste sono un toccasana. Ma non esagererei, né me la prenderei con il paziente popolo viola”.

Visita la Zona Viola sul sito di Oliviero Beha

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Lo strano è che i giocatori possono essere criticati, fischiati ed accusati di scarso impegno, mentre l’allenatore non si mette in discussione. Montella ha i suoi meriti, ma secondo me anche lati negativi. Per alcuni anni si è giocato un calcio innovativo e divertente che ha dato ottimi risultati, ora la parabola è in discesa e forse è finito un ciclo. Niente di grave se si cambia. Montella, se andrà via, avrà le sue chance altrove e la Fiore inizierà un nuovo ciclo. Forza Viola

  2. Beha ha ragione e’ stato “sacrificato” il campionato x cercar di fare alzare un trofeo alla famiglia Della Valle ……ecco xche’ la societa’ nn dice niente o poco sulle frasi infelici di Montella ….suppongo che questi ” consigli ” siano venuti dall’alto e abbiamo buttato via una qualificazione ( forse) alla Champion 2015-16….che sciocchezza !!!

  3. Graziano Giusti

    Col discorso degli INTROITI si va poco lontano. Anzi, si fa a meno di giocare. Per fortuna il calcio è anche scienza, ma non è solo scienza e neppure esatta. Dunque x me ha ragione chi dice che x come si era messi a marzo ERA OBBLIGO PRENDERE QUALCOSA e non tornarsene a mani vuote.
    E’ successo? Bene. Chi paga?
    Se invece ci si nasconde dietro i soliti pannicelli caldi (la dimensione, l’ utenza, dove si era nel 2002, siamo tra i primi) non si va avanti cari miei.
    A meno che…VADA BENE COSI !!

  4. Fedrator: Hai ragione per quanto riguarda i giocatori che hai citato che erano più adatti al gioco di Montella, ma trascuri un piccolo problema e cioè che quegli elementi non era più possibile trattenerli, neanche con l’attak. Volevano andarsene punto. Non so se ricordi ancora come giocò Jovetic il ritorno di due anni fa o come giocò all’andata Cuadrado quest’anno che sembrava avesse il freno a mano tirato. L’unico che si poteva tenere era forse Lijaic visto che è finito alla Roma, ma gli altri?

  5. Una cosa è sicura: IL SENNO DI POI E’ SCIENZA ESATTA. E allora dico che questi discorsi andavano fatti quando vincevamo anche con le riserve, subito dopo che si strapazzava Tottenham e Roma e il giorno successivo alla vittoria in coppa italia in casa della juve.

  6. X massimo63
    Scusami, ma per il discorso delle entrate non sono daccordo…quando ti trovi li a mordere la preda, ci sei arrivato bene, e nessuno prima si era mostrato superiore…non puoi prendere 3 gol a partita da li in poi e giustificarlo con gli introiti…siamo uomini o caporali diceva Totò ??!!..Mancano gli attributi !!

  7. Grande Massimo 63 !!!.. io sono di firenze e sono con te !!

  8. DOMANDO, MA IL CARPI ED IL FROSINONE CHE “DIMENSIONE” HANNO ??!!…ED IL DNIPRO ??!!….

  9. Ora tutti contro tutti tre anni così buttati via poi vi lamentate se un giocatore non vuole venire a giocare a Firenze poi una considerazione tutti parlano allenatori ex giocatori giornalisti troppo facile io mi auguro comunque che non ci qualifichiamo in Europa league

  10. Certo che a Firenze siete specializzati nel distruggere ogni Fiore che vi capita a tiro io per fortuna non sono di Firenze e posso vantarmi di aver sempre sostenuto squadra società e mister visto che sono sempre riusciti a ottenere il massimo che era possibile . O forse volevate vincere la champios con le entrate che ci sono per altro inferiori a quelle di Juventus Milan Inter Napoli Roma e Lazio? Fino ad un mese fa aspettavate la squadra di ritorno da ogni vittoria…….adesso? Tutte pecore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*