Beha: “Dopo lo zozzone di Ovrebo, raramente ho visto tante nefandezze arbitrali ai danni della Fiorentina. Orgoglioso di questa viola”

Beha2

Torna a scrivere sul suo blog Oliviero Beha, che se la rifà giustamente con l’arbitro dopo quanto accaduto giovedì scorso a Basilea. Queste le parole del giornalista: “Raramente negli ultimi anni ho assistito a una serie di nefandezze arbitrali anti-Fiorentina come a Basilea, la partita più importante sul piano internazionale finora: devo riandare a quello zozzone di Ovrebo a Monaco, per il gol di Klose in fuorigiochissimo. Ma tutto il resto, Roncaglia a parte, mi dice che c’è da essere orgogliosi di come si batte questa Fiorentina, di come gioca quando può, di come soffre quando deve (svarioncini difensivi a parte). Non so come andrà a finire questa stagione, ma temo che pur con tutti i meriti di Montella con l’Empoli non si sarebbe neppure pareggiato e ieri sera (giovedì ndr), in quel catino, si sarebbe trovato l’alibi per farsi massacrare. Non è stato così. Grazie”.

Visita “La zona viola” su olivierobeha.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Be’ Mario… Se esiste questo complotto planetario meglio non giocarlo il campionato, che ne dici ? 🙂

  2. Mario da Trento

    Filippo e soci non han capito un ca… di come si muove il sistema mafia calcio. Non ci vogliono far vincere perché siamo nulla come tifoseria rispetto alle potenti strisciate ed alle europee piene di tifosi e politicamente non contiamo una ****.

  3. Caro max… Ma te pensi davvero che qui dentro ci siano tifosi di altre squadre ? Ma li conosci i fiorentini ? Critici per natura e non avvezzi a chinar la testa. Io credo che chi critica lo faccia pur essendo tifoso. Per i DV, personalmente non mi frega nulla. La Fiorentina c’era prima di loro, e ha vinto anche qualcosa, e ci sarà anche dopo di loro, che finora non hanno vinto una beneamata mazza

  4. Filippo pare che tu fai parte della terza schiera, cioè quelli che vogliono fare i sapientoni e invece sono dei poveri str..tti strisciati invidiosi che non capiscono nulla di calcio

  5. Caro FILIPPO ci sono anche TIFOSI che GODONO quando le cose vanno male ed escono fuori al primo risultato negativo sfogano le proprie FRUSTRAZIONI GIORNALIERE SUI SOCIAL NETWORK magari vanno ad aspettare la squadra alla stazione dopo la vittoria con INTER a San Siro. Se le cose vanno bene sono nel loro capanno e al primo risultato negativo escono fuori.Le CRITICHE vanno fatte sempre e non aspettare un risultato negativo.Secondo me sono STRISCIATI volti a metterci contro i DV per mandarli via.

  6. Più che pensare le opioni si tratta di andare sempre CONTRO LA VIOLA. Basterebbe usare la calma, contare fino a 10. Con MONTELLA abbiamo perso anche partite peggio vedi un 2 a 1 allo Juventusstadium A 0 3 del FRANCHI o la partita nefasta contro VERONA E CAGLIARI ( costate il posto champion ).Cmq qui è in gioco la credibilità del calcio è inutile indignarsi tanto KRUZLIAK non viene sanzionato. Cmq spero che dopo gli scandali FIFA BLATTER ( SVIZZERO ) E PLATINI’ vengono RADIATI dal calcio.

  7. Per essere tifosi secondo molti qui dentro bisogna non avanzare mai una critica ed essere sempre allineati e coperti su tutto quello che succede, anche se sono delle solenni stupidaggini. Quindi, mi viene da pensare, che da una parte ci stanno i tifosi beoti, ai quali va sempre benetutto quello che succede e per i quali Bisogna sostenere anche le scemenze, e dall’alta tifosi che hanno una testa che pensaper loro conto e che dicono le loro opinioni. Mi fa piacere fare parte della seconda schiera

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*