Beha: “I Della Valle non stanno nella pelle per le cessioni. Di chi è la colpa se la Fiorentina guida classifica del peggioramento?”

Oliviero Beha, giornalista e tifoso viola, ha parlato anche di Fiorentina sulle pagine de Il Fatto Quotidiano: “Dal momento che Antognoni recuperato alla dirigenza con 14 anni di ritardo seguendo i dettami del Maestro Manzi nell’alfabetizzazione societaria ha però dichiarato che non se la sente di scendere in campo, adesso ha negli occhi luccicanti i simboli monetari di Zio Paperone. I Brothers delle calzature non stanno nella pelle per l’idea che le cessioni (cfr. Kalinic in Cina…) possano definitivamente rinsanguare il bilancio e farli guadagnare, e magari contribuire all’impiantistica momentanea in attesa del famoso “stadio”. Sousa è in attesa che finisca la stagione, la squadra si spera non smobiliti del tutto. Rimane chiaro che come Milan e Lazio hanno capovolto la clessidra in confronto all’anno scorso, la Fiorentina guida la classifica del peggioramento. Di chi è colpa? Dei tifosi?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Non c’è’ verso..continua ad esserci un gruppo di pseudo tifosi che persevera a difendere e stimare questa proprietà..incomincio a sospettare siano tifosi di altri club..oppure la proprietà stessa..’un c’è verso…

  2. Mario da Trento

    Scusate…. Non si vince nulla dal 69, sì qualche Coppa Italia e poco altro, ma pare che solo i DV siamo incapaci. Cosa hanno fatto gli altri? Cecchi Gori ci ha portato in C2, i Pontello han dato Baggio alla rubentus, con gli altri si faceva pena. Ma cosa pretendete? Combattiamo invece il sistema che protegge solo le prime cinque sei nell’interesse delle pay tv.

  3. Mario da Trento

    Cisko sei la solita .., sparisci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*