Beha: “Va bene la direzione logica e meritocratica, ma Irrati in Roma-Fiorentina non ne ha azzeccata nemmeno una”

Il giornalista e tifoso viola, Oliviero Beha, in un articolo pubblicato da Il Fatto Quotidiano si è occupato di moviola in campo e della figura dell’arbitro. E in questo senso non è mancato un riferimento a Roma-Fiorentina di venerdì scorso: “Anche la figura dell’arbitro o degli arbitri – scrive Beha – la carica dei 6 predisposti per ogni partita, andrebbe rivisitata, sia per come funziona o non funziona oggi in termini di capacità e di credibilità (ne avesse azzeccata una Irrati in Roma-Fiorentina, anche se poi l’esito è andato verso una direzione logica e meritocratica), sia per come cambierebbe alle prese con la moviola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Dipende dai punti di vista forse le ha azzeccate tutte eccetto quella del rigore dato alla Fiorentina, ma non è stata colpa sua ma dell’addizionale e lui ha fatto quel che poteva ovvero almeno sorvolare sulla sacrosanta ammonizione a digne

  2. E tutte a senso unico

  3. come pensiamo di essere rispettati in europa e nel mondo se diamo questi spettacoli vergognosi!! basta con i 2 pesi e 2 misure!!

  4. Altrimenti finiva la carriera.

  5. Michele da Milano

    Diglielo a quel fenomeno di Massimo Chiesa che l’ha ritenuta sufficiente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*