Behrami: “Grazie a Delio Rossi la Fiorentina si salvò”. Le sue riflessioni su Gilardino e Cerci

image

A SportItalia, Valon Behrami, ex centrocampista del Napoli e della Fiorentina, oggi all’Amburgo, ricorda anche alcuni trascorsi in riva d’Arno e suoi ex compagni: “La mia avventura con Delio Rossi? “L’ho incontrato alla Lazio da giovanissimo e a Firenze. E’ un maestro che ti fa crescere. Fa lavorare tanto sui dettagli e anche caratterialmente ho imparato a conoscerlo. Grazie a lui alla Fiorentina ci siamo salvati nonostante poi ci sia stato un momento spiacevole. Gilardino? Sicuramente vuole rimanere a Firenze. Ci sta bene e questo vale anche per la sua famiglia. Come recuperare il talento di Cerci? Con Mihajlovic ha avuto un rapporto un po’ strano. Lo bacchettava, lo lasciava fuori poi però ha fatto mesi importanti. E’ stato un rapporto un po’ strano. Finora solo Ventura è riuscito a capirlo fino in fondo. Alessio è un ragazzo molto sensibile, che sente molto la pressione. Sono convinto però che con Mihajlovic possa fare ancora qualcosa in più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA