Beldì: “C’è un’ingratitudine eccessiva nei confronti dei Della Valle. Da rifondare c’è soltanto la squadra”

Il regista televisivo grande tifoso viola Paolo Beldì commenta così a Calciomercato.com il momento di contestazione intorno alla Fiorentina: “Mi espongo e dico che sono totalmente dalla parte dei Della Valle. Certe critiche vanno effettivamente oltre e si avverte una certa ingratitudine da parte dei tifosi. Criticare è giusto, ma fino ad un certo punto. Bisogna sicuramente ricominciare da capo. Per questo mi fido ciecamente di Corvino per costruire una nuova squadra da zero. Quindi rifondazione solo per quanto riguarda i giocatori. La critica è accettabile, ma l’ingratitudine e l’insulto non lo sono. Si può fischiare e contestare, ma ci si deve fermare lì, senza arrivare ad offendere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Il vero problema sei te Indo un vero strisciato infiltrato, che tifa i DV ma non sa manco dov’è non dico Firenze ma la Toscana!
    Troll interista tu sei, torna a San Siro a gridare FozzaIndaaaa…..!!!!

  2. Alessandro, Toscana

    Miao, Fiorry, ma ormai non si 4 gatti ma un branco più numeroso di voi iene leccavalle!
    Quando se ne andranno tornerai a tifare Inter dai……perché se tu sei Viola io sono marziano….

  3. Ha raggione, d ora in poi solo applausi per i della valle anche se il prossimo anno lotteremo per la salvezza noi applaudiamo sempre.. In questi tempi bisogna dare anche il **** a chi ha due lire in piu

  4. Il vero problema non sono i Della Valle ma una tifoseria che non auguro neppure al peggior nemico!!!!

  5. Albertoviolaclubroma

    Chissà perche la stragrande maggioranza dei tifosi protesta contro il comportamento della società, mentre i personaggi pubblici sono tutti a favore, hanno forse paura di non avere più i biglietti dello stadio gratis?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*