Beleck ed un vano salto mortale multiplo, Wolski alla sagra dello spreco. VIDEO

Ci sono tre giovani giocatori di proprietà della Fiorentina che sono in prestito in club europei: il centrocampista offensivo Rafal Wolski, in prestito al Mechelen, nella Jupiler League del Belgio nella decima giornata di campionato ha pareggiato in maniera rocambolesca per 1-1 in casa dell’Anderlecht che ha sbagliato ben tre rigori e si è fatto raggiungere in extremis su autorete. Il talentino polacco stavolta parte dalla panchina entrando solo al 72′. Nella Liga 1 rumena, l’attaccante in prestito al Cluj Steve Leo Beleck nella 13esima giornata viene sconfitto in casa per 2-1 dall’Universitatea Craiova restando in campo tutto il match e segnando la rete del provvisorio vantaggio con tanto di salto mortale multiplo per festeggiare, anche se poi fallisce la rete de ko. Sempre nella massima serie rumena, Ianis Hagi, centrocampista offensivo del Vitorul Costanta, nella sconfitta per 1-0 in casa del Pandurii, stavolta parte dalla panchina ed entra al 63′ coi suoi già in svantaggio. Adesso il Vitorul resta a 23 punti, scivolando a -2 dalla Steaua Bucarest e a -4 dalla capolista Astra.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA