Beleck rispolvera il salto mortale

E alla fine ce l’ha fatta. Steve Leo Beleck, che la Fiorentina ha mandato in Turchia in prestito all’Umraniyespor finora non si era sbloccato, ma aveva solo fatto segnare. Decisiva è stata la sua rete col Sanliurfaspor nell’ultimo turno di campionato, festeggiata con tanto di salto mortale all’indietro. L’attaccante classe 1993 in 15 presenze e 1318 minuti nella serie B turca, 3 presenze e 90 minuti giocati in Coppa di Turchia ha regalato anche 2 assist in campionato nelle ultime giornate. Un bilancio un po’ meno amaro per il camerunense, giunto a Firenze a margine dell’affare Cuadrado con l’Udinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*