Belfodil: “Sono stato a Firenze con il mio agente, giocare in viola sarebbe un onore”

belfodil

Appena accostato alla Fiorentina, Ishak Belfodil continua ad attendere la sua nuova squadra dopo la rescissione dal Parma di inizio maggio. A Tuttomercatoweb l’algerino ha parlato anche della possibilità viola: “Io sono a casa, in famiglia a Parigi. Da domani vado in Nazionale per le gare di qualificazione alla Coppa d’Africa 2017. Non mi sono fermato, mai, ma mi sono allenato da solo in vista del ritiro con la Nazionale. Sto aspettando, mi aggiorno con il mio agente D’Amico continuamente. Con Andrea (D’Amico ndr) ci siamo visti a Firenze, per parlare. Ne abbiamo approfittato per visitare anche la città, è meravigliosa. Sarebbe bellissimo, un vero onore, ricevere una chiamata dai viola”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Ecco, fai due foto al Porcellino e leati subito dai c…….! Gia’ 2 anni fa con la storia del Ramadan si presento’ al ritiro dell’inter che era uno straccio. Abbiamo bisogno di atleti non di jihadisti.

  2. Redazione, pero’ tanto valeva non passarmelo il post qui sotto. Sarei stato curioso come avrebbe reagito quell’ individuo.Lui che offende tutti dall’ alto della sua arroganza senza limiti.

  3. Segue, poi se somiglia a uno dell’ Isis, potrebbe farci comodo …..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*