Benalouane ed una pausa da sfruttare

Sono passati quasi cinquanta giorni da quando Johan Benalouane è diventato un calciatore della Fiorentina, ma l’ex Atalanta non è ancora sceso sul campo con la maglia viola: non solo in una partita ufficiale, ma anche in un qualsiasi allenamento. Il suo acquisto è diventato ormai un mistero, ma il problema sembra essere nella mancanza di tempo durante l’ultimo giorno di mercato, come affermato pochi giorni fa da Pradè: il mercato stava per finire e i dirigenti viola si sono fidati delle parole di quelle del Leicester che assicuravano l’integrità del giocatore. In questa settimana di stop, Benalouane dovrà lavorare e approfittare della pausa per le Nazionali per lavorare e cercare di guarire da quella maledetta sciatalgia che lo sta attanagliando da tempo e rientrare, prima o poi, in gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ancora state a pensare a questo? Io ormai ho smesso di illudermi gia da gennaio, sono 4 anni di illusioni e disfatte altro che!!!

  2. Questo ha la stessa malattia di Mario Gomez: la vacanzite acuta lavativa! Pare ci sia una cura sperimentale turca a base di calci nel c….

  3. Storia buona solo per la sceneggiatura di un nuovo film …

  4. Sul fatto che deve lavorare sono d’accordo, il ramo agricolo non sarebbe male

  5. Ma di cosa si sta parlando !!!

  6. Tanto noi abbiamo gli avvocati…………..

  7. Oppure resta sempre Lourdes

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*