Benalouane, la Fiorentina non vuol scucire un euro. Attesa risposta Leicester e se non sarà così…

benalouane

Yohan Benalouane ancora non si è mai allenato in gruppo dal suo arrivo a causa della sciatalgia, e chissà mai se lo farà. La Fiorentina si ritrova ad essere infastidita con il Leicester, proprietario del cartellino del difensore, reo di aver nascosto ai viola le reali condizioni fisiche del giocatore. Per questo motivo, si legge su La Gazzetta dello Sport, la società viola non vorrebbe pagare né il prestito né gli emolumenti al giocatore, lasciando l’ultima incombenza agli inglesi. Se così sarà, ed i viola vorrebbero la risposta in 2-3 giorni, caso chiuso. Altrimenti sono possibili nuove iniziative, anche legali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. ragazzi, io mi vergogno…
    ma cosa abbiamo fatto di male….

    Ha ragione Lucabilly, bastava una telefonata al grande Ranieri….

    Ma la storia puzzava già all’ultimo giorno di mercato…. forse era tutto calcolato…
    sapevano già che non avrebbe mai giocato….
    anche se in inghilterra con la sciatalgia aveva giocato….. qui sembra che abbia i legamenti rotti….

  2. Qualcuno dica a Pradè che se mi presta 500.000 euro gliene riporto 800.000 tra una settimana, magari ci crede…

  3. Ok, la società non voleva svenarsi e gli uomini mercato hanno preso degli scarti e questo vale sia per il mercato estivo che per quello di gennaio. Ma quando Sousa ha capito che aria tirava (cioè almeno subito dopo la vendita di Savic a sua insaputa), perchè non ha trattenuto Basanta e tenuto e lanciato Bagadur oltre a Capezzi e Matos?

  4. Certo certo se abbiamo una dirigenza incapace e una proprietà incapace è colpa del Leicester.
    Prenderemo l’ennesima batosta legale….. e via continuiamo così

  5. Ragazzi, vi ricordate la storia di Benalouane ? Arrivò all’ultimo tuffo dopo il fallimento di trattative di Lopez, per incapacità di gestione, e Mammana, per chiara indicazione della Società( leggi D. Della Valle). Pradè si trovò a chiedere addirittura Stendardo, e la ricerca disperata di un difensore era diventatata la comica dell’ultima ora del calciomercato. Anch’io sono convinto che ci sono troppi dirigenti ed alcuni molto incapaci, ma se a Pradè gli dai il soldo ti porta giocatori buoni. Il problema è sempre e continuamente qui, i DV non hanno voluto tirare fuori i soldi per acquisti importanti. Stop.

  6. Io penso che sia ancora in garanzia, perciò si può dare indietro!

  7. Che banda…questa dirigenza/proprietà c’ha un talento particolare a farsi fregare! Penso che abbiano battuto tutti i records

  8. Michele da Milano

    Si parte con le comiche di prima mattina

  9. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Io sono convinto che alla Tod’s, gente incapace come I portaborse che fanno i dirigenti alla ACF non li tengono. Allora mi chiedo, cosa intenda fare la proprieta`, perche’ Sousa e` chiaramente con un piede fuori da Firenze e la squadra si sta sfaldando come neve al sole. A proposito dell’acquistone Belalouane: ma al Leicester non c’e` un allenatore italiano? Non hanno chiesto un parere sul giocatore? Ma si puo` lavorare cosi male?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*