Benalouane punta il Napoli, dopo un infortunio poco chiaro

Doveva essere un infortunio di poco conto, da 3-4 giorni, quello di Benalouane ma dopo oltre 20 giorni dal suo arrivo ancora non è sceso in campo con la Fiorentina. L’ex Leicester, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, ha passato giornate nere a Firenze perché il dolore invece che diminuire continuava ad aumentare, anche con le cure dello staff medico della Fiorentina, compresa qualche infiltrazione, e anche l’umore di Benalouane era davvero sotto i tacchetti, tanto che lui stesso cominciava a dubitare sull’efficacia delle cure. Ora però il centrale sta meglio e l’infiammazione sta passando tanto che ha cominciato (in parte) ad allenarsi con il resto dei compagni e l’obiettivo è quello di poter essere finalmente convocato per la sfida contro il Napoli. Da lunedì può dunque iniziare l’avventura di Benalouane con la maglia della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Per l’arrivo di Tello e Zarate sono stati bravi ma se l’obiettivo primario era un difensore meglio due e alla fine arriva uno normale ma indisponibile penso che i tifosi abbiano il diritto di criticare . Abbiamo visto che quando mancano Gonzalo e Badelj la squadra perde lucidità dato che non abbiamo alternative valide. Non posso perdonare a Pradè e compagnia questo enorme errore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*