Benalouane: una pausa per rinascere

benalouane

Sono passati quasi due mesi da quando Yohan Benalouane è diventato un calciatore della Fiorentina, ma l’ex Atalanta non è ancora sceso sul campo con la maglia viola: nè in una partita ufficiale e neppure in un qualsiasi allenamento. Il suo acquisto è diventato ormai un mistero, ma il problema sembra essere nella mancanza di tempo durante l’ultimo giorno di mercato, come affermato pochi giorni fa da Pradè: il mercato stava per finire e i dirigenti viola si sono fidati delle parole di quelli del Leicester che assicuravano l’integrità del giocatore. In questa settimana di stop, Benalouane dovrà lavorare e approfittare della pausa per le Nazionali per lavorare e cercare di guarire da quella maledetta sciatalgia che lo sta attanagliando da tempo e rientrare, prima o poi, in gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Società ridicola licenziare in blocco lo staff dirigenziale!!!

  2. Piu che altro per rimandarlo al mittente.robe da chiodi non ho mai visto una societa cosi scandalosa come la nostra in termini di mercato.meno male che ci sono 200 dirigenti altrimenti come si faceva

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*