Questo sito contribuisce alla audience di

Benassi: “La Fiorentina per me è il top. Mi ispiro ad Iniesta. Sul ruolo…”

Biraghi e Benassi mostrano la loro maglia viola. Foto: Fiorentinanews.com

Marco Benassi, nuovo giocatore della Fiorentina, si presenta in conferenza stampa: “Per me la Fiorentina è una società top e sono molto orgoglioso di essere in viola. Darò sempre il massimo per raggiungere gli obiettivi di squadra. Ruolo? Ho sempre giocato in un centrocampo a tre da mezzala. Alla Fiorentina in una linea a due mi hanno detto da subito che avrei dovuto occupare un ruolo più offensivo e sarò a disposizione del mister per giocare in qualsiasi ruolo. Mi giocherò le mie carte anche per approdare in nazionale. Chiesa ha già dimostrato l’anno scorso cosa può fare. E’ uno di quelli che già conosce l’ambiente e darà tutto per far arrivare la Fiorentina il più in alto possibile. Sarò sempre grato all’Inter perché lì ho cominciato a giocare e lì ho fatto l’esordio in Serie A. Domenica giocherò da avversario e farò di tutto per aiutare la Fiorentina. Mi ispiro ad Iniesta che è il giocatore che mi piace di più per come gioca a calcio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. mmmm abbiamo Ronaldo e Iniesta nella rosa e non me n’ero accorto.

  2. Giusto, c’è Badelj!!! Allora apposto, correggo la formazione sostituendo Sanchez con Badelj.

  3. Abbiamo i giocatori perfetti per un bel 4-3-2-1. Per me schierare Benassi nei 3 dietro alla punta in un 4-2-3-1 è un errore. Non mi sembra abbia la fantasia del trequartista, né il cambio passo dell’ esterno. Speriamo che Pioli si ravveda. 4-3-2-1; Sportello- Tomovic, Astori, Pezzella, Biraghi – Benassi, Verotout, Sanchez – Chiesa, Eysseric – Simeone. Mancherebbe un regista in effetti se giochi in questo modo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*