Questo sito contribuisce alla audience di

Benatia: “Non potrò mai dimenticare la bruttura e gli orrori di Fiorentina-Napoli”

Mehdi Benatia la scorsa estate ha deciso di lasciare il calcio italiano per trasferirsi dalla Roma al Bayern di Monaco. Ma il difensore, riferendosi al nostro calcio, ha spiegato: “Non potrò mai dimenticare la bruttura e gli orrori della finale di Coppa Italia della scorsa primavera a Roma tra Fiorentina e Napoli – le parole sono riportate da Tuttosport – Scene terribili e che tragedia quella di Ciro Esposito. Tutto il mondo ha visto. L’immagine del vostro calcio è stata, purtroppo, anche questa dopo la precedente tragedia dell’ispettore Raciti“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Quoto i miei fratelli viola!

  2. Forse Benatia dimentica che è stato un supporter romanista a scatenare tutto il putiferio, con quegli altri bravi “guasconi” napoletani. E se finalmente qualcuno cancellasse dalla faccia della serie A, queste due squadre? io non mi strapperei i capelli.

  3. michele da milano

    L’orrore per la cronaca l’hanno fatto i tuoi ex tifosi e i napoletani. Questa feccia non è l’Italia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*