Benedetto Ferrara: “Montella? Questione di ore per la telefonata decisiva”

Montella Grasshoppers grande“Montella? E’ questione di ore per la telefonata decisiva”. Parola di Benedetto Ferrara, intervenuto su Radioblu per analizzare il momento della Fiorentina.

“C’è l’esigenza di rifondare una rosa, questa decisione fondamentale deve essere presa il prima possibile”.

“Personalmente continuo a credere che qualche possibilità che rimanga ci sia. Detto questo però tenere un allenatore contro voglia non è un’idea brillante”.

Gomez? O lui o Montella, mi sembra chiaro che non resteranno entrambi. Vendere Gomez non è uno scherzo, si fanno tanti nomi di società straniere, ba bisogna trovarlo un club che gli paga quell’ingaggio mostruoso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Mi aspettavo un po’ più dignità da parte della società…..ma come dopo un’annata in cui i tanti errori commessi hanno compromesso il 2-3 posto viene confermato e si prende altri giorni per vedere se trova di meglio (secondo lui)….ma scherziamo??? e il contratto???….roba da dilettanti!!!

  2. Si sbandierano progetti a gogo e puntualmente vengono smentiti dai fatti , siamo ne più ne meno come l’Udinese che vende i migliori per acquistare poi dei brocchi e poi alcuni se la prendono con Montella roba da non credere.

  3. Qui si da la colpa a Montella e rimango stupito di come si agitano alcuni tifosi che gli si tocca i DV , questi vi prendono per il sellino e voi li difendete pure si vuole chiarezza da Montella e non si chiede chiarezza dai DV , per come gestiscono questa società , dove la fa da padrone un commercialista che di calcio non ci chiappa un piffero , si perdono giocatori validi a zero euro perché ci sanno i braccini corti , si prendono giocatori svincolati scarsi e a ine carriera .

  4. È Montella che si è preso qualche giorno per poter racimolare i 5 milioni di euro da dare alla Fiorentina per svincolarsi e poi scegliersi una società che compri i giocatori buoni per vincere qualcosa che sia in linea con le sue ambizioni. Visto che con i Della Valle questo non è proprio possibile. Saluti viola.

  5. Tranquilli, rimane alle Viola … anzi, “je tocca rimané, picché unnovole nisciuno” … hahaha … Questo glié l’epilogo!!

  6. In rete sono tutti bravi e hanno tutti la soluzione a portata di mano. I media, gli opinionisti, gli “esperti” di mercato, i tifosi e chi più più ne metta. Tutti parlano e dicono delle cose fatte passare per certezze, ma in realtà si inventano praticamente tutto. Nessuno di noi, e neppure i giornalisti, sa cosa si sono detti Montella e la società, l’ unica cosa certa è che si sono presi qualche giorno di tempo per decidere. Quindi nessuna scadenza ufficiale, solo fantasiose ipotesi

  7. Appena decideranno Galliani e Berlusconi su chi allenatore puntare, Montella telefonerá a ADV. Che società senza spina dorsale che si fa prendere per la gola da uno spocchioso di allenatore.

  8. Una manfrina stucchevole

  9. Bisogna fare in fretta per programmare la stagione e visto che altre squadre non hanno scelto il tecnico si rischia di trovarsi in inserimenti della altre squadre sia italiane che estere. Cosa ci vuole a decidere se restare si o nò ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*