Benitez vuole evitare i viola e noi non possiamo che dargli ragione

“Fiorentina? Se posso fare una scelta, vorrei incontrarla in finale”. Così Rafa Benitez a fine partita sulla possibile avversaria del prossimo turno, la semifinale di Europa League. E noi non possiamo che concordare con il tecnico spagnolo, nella speranza in realtà che di derby i viola non ne debbano giocare più, e non per colpa dell’eliminazione dalla coppa. I partenopei rappresentano probabilmente la squadra più accreditata delle migliori quattro rimaste in gioco: evitarli domani nell’urna di Nyon sarebbe quantomai gradito. Stesso ragionamento che probabilmente staranno facendo a Napoli in queste ore. Certo un remake tra Fiorentina e Napoli in una finale, dopo quella sciagurata (in campo e fuori) dello scorso 3 maggio a Roma porterebbe spettacolo, oltre che l’en-plein per il calcio italiano ma, ragionando in ottica viola, procurerebbe anche qualche grattacapo in più sulla strada dell’ambitissimo trofeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Il Napoli è più forte di noi. Su questo non ci piove. Da quando c’ è Benitez il Napoli ha vinto contro di noi 4 volte su 5, perdendo una sola volta in casa al San Paolo con gol di Joackin. Sono due anni che sono davanti a noi in campionato e negli scontri diretti si esaltano. Purtroppo sono loro i favoriti.

  2. se sei semifinalista devi avere dei valori. non c’è una netta differenza tra le quattro rimaste giochiamocela

  3. Luca tifa la maglia

    Siviglia – campione in carica EL – piu’ forte del Napoli, e’ una squadra che non muore mai, quadratissima, capace di ribaltare un risultato in 3 minuti.

  4. X me invece il Siviglia è ancora + ostico del napoli

  5. Sinceramente io il Napoli non lo vorrei trovare in finale!! Preferirei di gran lunga il Siviglia!! Il che vorrebbe dire che adesso prendiamo il dnipro! Speriamo e chi vivrà vedrà

  6. Anche noi , quindi ognuno per la sua strada

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*