Berardi alla Fiorentina? Sì, ma a patto che…

Il Sassuolo è disponibile a vendere il suo gioiello Domenico Berardi, ma solo davanti ad una grande offerta. Detta così, la Fiorentina sembrerebbe subito tagliata fuori dalla corsa al giocatore. In realtà, scrive Tuttosport, i viola potrebbero rientrare nella lotta con le grandi per accaparrarselo, a patto che Federico Bernardeschi lasci il club gigliato in estate e che arrivi a Firenze Eusebio Di Francesco come allenatore. Il tecnico del Sassuolo è stato proprio l’artefice dell’esplosione e della crescita del ragazzo e averlo, sarebbe certamente una carta in più da giocare per i viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. ma smettiamola con Berardi. Ha un sacco di difetti ma, nonostante questo, non è alla nostra portata.

  2. Le solite ca…te di ruttosporc, caldeggiano la vendita del Berna (magari alla innominabile) per prendere Berardi, uno che sarà anche bravo, ma da noi con il carattere che si ritrova, sarebbe squalificato una domenica si è l’altra pure.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*