Questo sito contribuisce alla audience di

Bergomi: “Kalinic? Difficile rinunciare a certe cifre. La Fiorentina torni a puntare sui giovani italiani”

Ospite di Pitti Uomo, Beppe Bergomi, ex giocatore dell’Inter, è intervenuto a Radio Blu per parlare della Fiorentina: “La vicenda Kalinic? Per la società è difficile rinunciare a offerte del genere, così come per il giocatore. Dipende tutto da quali sono le sue volontà. Sousa? I primi sei mesi dello scorso anno ha fatto benissimo poi, a gennaio, è successo qualcosa che ha allentato i rapporti tra tecnico e club. In futuro la Fiorentina secondo me dovrebbe tornare a puntare su giocatori giovani e italiani. Il ritorno di Antognoni? Le bandiere sono un punto di riferimento importante per i tifosi, sono felice per lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Questo è un altro al quale piace pontificare…. A parte che le piccole squadre ( Empoli, Cesena ecc.) i meglio italiani li danno preferibilmente allal Juve inoltre mi sembra che ogni voltache la Fiorentina si avvicina ad uno di questi, le loro squadre sparano cifre al di sopra della reale quotazione i

  2. Già bergomi,come fa l’inter…ah no

  3. francescobellino

    Fatti i ….. dell’ Inter.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*