Berna e Ilicic giù, Tello imprescindibile

Bernardeschi Empoli

Bernardeschi e Ilicic proseguono nel loro momento no, legittimo dopo una prima parte di stagione in cui hanno tirato la squadra a suon di gol e belle prestazioni a tutto campo. I due adesso stanno logicamente rifiatando ma Sousa non può rinunciare a loro e dunque ad almeno uno dei due tocca giocare comunque. Poi c’è Tello, che rispetto ai compagni è fresco visto che viene da una prima parte di stagione ai margini del Porto. Lui sta diventando imprescindibile per la Fiorentina perché con lui in campo i viola riescono a sfondare almeno da destra e puntando l’uomo riesce a creare pericoli in fase offensiva. Ora avrà oltre una settimana per recuperare e migliorare la condizione ma certamente domenica prossima sarà titolare, tocca a lui ora trascinare la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Certo che ieri partire senza Tello e Badeli a me e’ sembrato veramente strano;far giocare Tino Costa in una partita cosi’ difficile non l’ho proprio capita.

  2. è giusto che tutti giochino perché non possono giocare sempre gli stessi ma è fondamentale far giocare chi è al 100%!!

  3. Io credo anzi sono convinto che i passaggini brevi vadano fatti si ma in area avversaria. Ieri Berna doveva passarla e non tirare sempre sperando nel …..
    Più passaggi fai in area avversaria più hai probabilità di trovare il varco e segnare. Più passaggini fai nella tua area più probabilità hai di perderla e permettere agli altri di bucarti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*