I pensieri del giovane Berna tra l’Europeo ed il rinnovo

Bernardeschi Chievo

Bernardeschi Chievo

Comincia oggi l’avventura dell’Italia Under 21, impegnata negli europei di categoria contro i pari età della Svezia. Appuntamento senza dubbio importante, anche per i tifosi della Fiorentina: tra i convocati di Gigi Di Biagio c’è anche Federico Bernardeschi, talentuoso esterno viola. E’ stata una stagione travagliata per il ragazzo di Massa Carrara: dopo l’ottima stagione in B con il Crotone, per lui si sono aperte le porte della prima squadra. Una gioia incredibile per lui che fa parte del settore giovanile dal 2002 e che ha fatto tutta la trafila nelle giovanili viola. Montella lo getta nella mischia e lui lo ripaga con delle prestazioni positive, fino al brutto stop per la frattura del malleolo che lo costringe a molti mesi di stop: la Fiorentina lo coccola ma non gli rinnova il contratto, Berna intanto decide di cambiare procuratore e posticipa le trattative per il rinnovo del contratto, in scadenza nel 2017. Rientra per il finale di campionato e all’ultima giornata timbra il primo gol in Seria A, festeggiato con una bellissima corsa sotto la Fiesole: niente male per un ragazzo che viene accostato con sempre più frequenza alla Juventus, autentica rapace di giovani talenti italiani. Adesso l’Europeo: Berna non parte tra i titolari ma vorrà di sicuro dire la sua per maturare e consacrarsi anche a livello internazionale, in attesa di un futuro che ci auguriamo sia sempre a tinte viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Aquila mai nome fu più appropriato!ed io che pensavo che questo sito fosse frequentato solo da piccioni!!! Tante sciocchezze,tanti commenti scontati,mai un confronto serio sui fatti.fango e me. .su chi non si allinea!!!bravo aquila 92 hai capito tutto! Questi giovani sono l’esempio della mediocrita del calcio italico e qualcuno si lamenta del calcio svizzero!!!I quarti in Italia non vincerebbero quel campionato!!!

  2. Basta buonismo, o firma o due anni di tribuna! Semplice.

  3. Oggi i giovani talenti italiani hanno disputato una partita vergognosa contro la Svezia ed hanno perso nonostante il vantaggio di un uomo e di un gol. Questi sono talenti solo nel cercare soldi e garanzie del posto fisso!!!! Che se ne vadano nei grandi club a fare le riserve e a comprasi le Ferrari!!!!!

  4. Sia bernardeschi sia il suo nuovo procuratore non possono chiedere garanzie tecniche ed economiche eccessive. Bernardeschi diventerà ma ancora non è proprio nessuno!
    Mandatelo via se vuole andare..e invece di criticare sempre la società diamo contro qualche volta a questi giovincelli sfrontati che si credano di essere Maradona.vuoi andar via?bene vattene!sei fiero di questa maglia e vuoi stare per i primi anni della tua carriera in un posto bellissimo che ti farà crescere e diventare un grande?sei il benvenuto…

  5. Dirigenti della Fiorentina che perde buoni giocatori a zero Euro come voi non c’è nessuno…

  6. enrico(il saluzzese)

    Questo se ne frega della fiorentina!La iuve lo ha contattato facendo promesse a non finire e garantendo denaro a palate.Rimarrà fino a fine contratto poi…chi si è visto si è visto.Con una società come la nostra non potrà che fini re così..purtroppo.

  7. Dopo “I dolori del giovane Werther”…

  8. aspetta, aspetta, tanto per perderlo c’è sempre tempo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*