Bernardeschi: “Baggio è il numero dieci viola che mi ha affascinato di più. La prima volta che ho sentito un coro per me mi è venuta la pelle d’oca”

Federico Bernardeschi nel corso degli ultimi mesi è stato paragonato ai più grandi numeri dieci della storia della Fiorentina. Paragoni che non possono che fare piacere al giovane talento di casa viola: “Mi riempie d’orgoglio – confessa al Corriere dello Sport-Stadio – ma ho ancora tanto da dimostrare e spero di riuscire a farlo. Chi mi è piaciuto di più? Dico Baggio, perché mi ha sempre affascinato. Quando ho sentito la prima volta un coro per me mi è venuta la pelle d’oca, mi sono stupito”,

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Baggio inarrivabile! Ricordo ancora di una partita di coppa giocata su di un campo ghiacciato dove nella viola giocavano in due: Dunga sgomitava e lanciava la palla a Baggio che non riuscendo a correre sorretto dalla sua classe immensa pattinava.

  2. Michele da Milano

    Da quando Baggio non gioca più…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*