Bernardeschi, breve storia di come Federico è diventato Il Grande

L'attaccante Federico Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sul Corriere dello Sport-Stadio si ripercorre la stagione di Federico Bernardeschi che a dire la verità non era partito granché e si era pure beccato qualche rimprovero a muso dura da parte di Sousa. Poi il 21 settembre è cambiato tutto. In occasione di Udinese-Fiorentina il 10 viola ha siglato il suo primo gol stagionale su rigore e da lì parte la sua rincorsa. A metà ottobre arriva la doppietta di Cagliari, e dopo un mese, a Empoli eccone un’altra. Così Bernardeschi ha scacciato le ombre di un inizio di stagione non esaltante ed ha chiuso il 2016 con una prestazione maiuscola e memorabile contro il Napoli con una doppietta e un assist.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*