Bernardeschi: “Dati i precedenti, per me indossare il numero dieci è sempre uno stimolo forte. Ecco cosa sogno di vincere”

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Federico Bernardeschi, numero dieci della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a Note, il settimanale per i viaggiatori delle tratte regionali di Ferrovie dello Stato Italiane: “A 16 anni sono stato fermo per sei mesi, i medici pensavano che il problema fosse il troppo allenamento. Invece era una cosa congenita e tutto si è risolto nel migliore dei modi. Sono stati mesi terribili, forse i peggiori della mia vita. Come vedo il 2017? Bello, mi piacerà tantissimo. Dal punto di vista calcistico, spero di fare qualcosa di importante. Con i precedenti che ci sono a Firenze, indossare il numero dieci per me è sempre uno stimolo forte. Il mio sogno? Vincere un Mondiale con la maglia azzurra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*