Questo sito contribuisce alla audience di

“Bernardeschi e Chiesa saranno i nostri pilastri”

Non c’è praticamente giorno in cui Federico Bernardeschi non venga accostato a qualche club. Tutto comprensibile, visto il suo valore, meno che per la Fiorentina che non vuol sentir dire che ci siano già accordi sottoscritti con altre società per la sua cessione. Niente smentite ufficiali perché farlo avvalorerebbe ciò che viene solitamente bollato come chiacchiere da bar, ma il club viola ieri ha bollato le ennesime voci relative a Bernardeschi come “prive di qualsiasi fondamento”, ribadendo l’intenzione di blindarlo quanto prima. “Giù le mani da Bernardeschi e dagli altri frutti del vivaio, compreso Federico Chiesa, saranno questi due i pilastri della nuova Fiorentina” è il messaggio che arriva dalla società e che viene pubblicato su Il Tirreno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fate i pilastri dello stadio intanto, …..!

  2. Oh certo, è inutile smentire ufficialmente, meglio farsi prendere a freccette da chiunque. Sono le chiacchiere da bar pubblicate ufficialmente sui giornali a creare opinione nella tifoseria, viola e non. Poi recuperare il terreno perduto è dura. Lo capiscono questo in società, o è troppo complicato? Ma magari non c’è più nulla da recuperare, hanno preso atto di essere dei poveri disgraziati in società, e si trovano assai bene in quel ruolo…

  3. …il messaggio che viene dalla “societa`” e pubblicato su Il Tirreno…
    Continuano a credere che si viaggi con l’anello al naso e il prosciutto sugli occhi.
    Stanno tirando la corda all’infinito. Prima o poi si spezza.

  4. Tifolamagliaviola

    Li prendiamo in parola. Se li vendono sono bitter dicks per tutti

  5. Sarà vero……………mah.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*