Bernardeschi e la sua voglia di non rischiare: l’obiettivo del “Dieci” non è la Sampdoria

Non è ancora del tutto risolto il problema alla caviglia per Federico Bernardeschi, che continua a lavorare (almeno in parte) separatamente dal gruppo di Paulo Sousa. Lo fa ormai da un paio di settimane e ha saltato gli ultimi impegni con la Fiorentina e la Nazionale per rimettersi in sesto in vista del finale di stagione. Nelle ultime ore comunque il miglioramento c’è stato, ma c’è la voglia assoluta di non rischiare da parte del numero dieci viola, che tornerà in campo quando sarà ristabilito completamente. L’occasione dovrebbe essere quella della sfida con l’Empoli del turno successivo. Con la Sampdoria, scrive il QS, potrebbe arrivare la convocazione ma difficilmente l’impiego dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*