Bernardeschi e le prime “critiche” da scacciare

Bernardeschi Udinese 2

Sarà uno dei grandi protagonisti del match di stasera: per Federico Bernardeschi la partita contro i partenopei arriva proprio al momento giusto. Il numero 10 viola infatti, protagonista fin qui di una grande stagione, giocata a buoni livelli soprattutto sul piano tattico, è apparso un po’ sperduto nelle ultime sfide (specialmente giovedì sera a Londra) e una grande partita contro il Napoli potrebbe essere un efficace antidoto per scacciare qualche mugugno di troppo che si è alzato intorno al giocatore. “Critiche” probabilmente eccessive visto quanto dimostrato ad oggi ma che un giocatore che ambisce a giocare a grandi livelli deve essere abituato a scacciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Sarà colpa della “fidanzata”?

  2. C’ e’ qualcuno ( in famiglia ? ) che gli ha consigliato di essere egoista e di tentare piu’ spesso la via del gol. E cosi’, naturalmente, vengono fuori i limiti di un giocatore che non ha le doti sufficienti per giustificare la sua autosovrastima

  3. Come visto dalla formazione, non partirà dall’inizio; Mati sarà il sostituto; speriamo che sulla fascia destra Roncaglia sia supportato da Tello, altrimenti Insigne farà quello che vuole.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*