Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi e quella voce sul passo indietro di Della Valle. E se l’attaccante non ci sta

Dalle parti del Franchi gira voce che il passo indietro di Andrea Della Valle sia dovuto anche alla sensazione di doversi arrendere alla cessione di Federico Bernardeschi. E’ quello che scrive stamani La Repubblica, specificando contestualmente che in realtà niente è ancora deciso, relativamente al futuro dell’attaccante. Si tratta di capire i programmi. Se l’attaccante non ci dovesse stare a firmare il nuovo contratto, per lui si apre la pista inglese (Ramadani ci sta già lavorando). Alla Juventus intanto fanno sapere che la Fiorentina a loro non lo vende, mentre l’Inter aspetta di dare via Perisic per fare la sua mossa. Da questo punto di vista quella che porta alla società nerazzurra diventa una pista percorribile, perché se è vero che Diego Della Valle non vorrebbe cedere i suoi gioiellini in Italia, è vero anche che l’Inter è in grado di garantire un posto da titolare a Bernardeschi, cosa che al Chelsea o allo United non sarebbe così semplice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Via dalle p…e, non ci servono questi personaggi, e con queste condizioni. Soldi sonanti e via, ancora deve dimostrare altro per certe pretese. Bye bye.

  2. Se non firma deve andare diretto come un fuso all’estero, anche se poi sappiamo bene che uscito dalla porta rientra dalla finestra come fecero con Cuadrado, è per questo che bisognerebbe avere delle buone relazioni con i Club e farseli amici, solo così puoi tentare di limitare queste operazioni strane con presa per i fondelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*